Vuoi trasferirti da pensionato nella Costa del Sol?

Negli ultimi 5 anni il numero dei pensionati italiani trasferiti all’estero è raddoppiato arrivando a quota 5.500 circa e, secondo l’International Living 2016 Retirement Index, la Spagna si trova al nono posto tra i Paesi preferiti per passare il post-pensionamento. Quindi abbiamo deciso di spiegarvi in questo articolo perché dovreste scegliere la Spagna ed in particolare perché vi consigliamo di trasferirvi in Costa del Sol per trascorrere il vostro periodo dopo il pensionamento.

Perchè trasferirsi nella Costa del Sol?

OTTIMO CLIMA TUTTO L'ANNO

Le temperature invernali non scendono mai sotto i 15 gradi, ciò comporta due fattori positivi ovvero rilassarsi in un territorio dove si può vivere più tempo all’aria aperta ed il fatto di non avere il riscaldamento in casa (spesso basta una piccola stufetta) per cui un costo notevole in meno.

BUON CIBO

Siamo italiani e quando ci trasferiamo all’estero dobbiamo affrontare lo “shock” alimentare, ma ciò non succede qui in Costa del Sol dove la cucina mediterranea è molto buona e simile alla nostra.

SPIAGGE STUPENDE E RELAX

Amate il mare e la spiaggia? Allora venire a vivere in Costa del Sol vi permetterà di scegliere fra tantissime spiagge di diverse tipologie, da quelle più attrezzate a quelle meno affollate e più rilassanti.

COSTO DELLA VITA CONTENUTO

Uno dei motivi per cui molti pensionati lasciano l’Italia è proprio quello del costo della vita. Nella Costa del Sol i prezzi sono molto più contenuti e se in Italia con la vostra pensione dovete fare molti sacrifici per sopravvivere, qui potrete vivere molto tranquillamente.

REGIME FISCALE

Anche il regime fiscale è un aspetto da non sottovalutare. Chiedeteci tutte le informazioni per rimanere sempre aggiornati sui vari vantaggi.

Vediamo ora cosa serve per trasferirsi da pensionati nella Costa del Sol.

Come prima cosa dobbiamo spostare la residenza tramite l’iscrizione all’A.I.R.E. (Anagrafe Italiani Residenti all’Estero). Dovrà essere effettuato se deciderete di rimanere per un periodo superiore ai 12 mesi. L’iscrizione all’A.I.R.E. ti permetterà di ottenere alcuni diritti tra cui la possibilità di andare a votare, di rinnovare la patente di guida, documenti di identità e di viaggio. I cittadini italiani che si iscrivono all’A.I.R.E. perdono il diritto all’assistenza sanitaria italiana ma non l’assistenza da parte della SSN ovvero del Servizio Sanitario Nazionale.

Non vi preoccupate per questo, la Spagna offre un’ottima assistenza sanitaria. Ci sono però delle limitazioni. Contattateci all’indirizzo email info@gotothecostadelsol.com per avere informazioni in merito.
Potete inoltre consultare il sito internet della Farnesina http://www.esteri.it/mae/it/italiani_nel_mondo/serviziconsolari/aire.html. Ovviamente vi seguiremo passo dopo passo per ottenere tutti i moduli necessari per ricevere la residenza spagnola.

 

Inoltre tramite i nostri servizi, vi aiuteremo a cercare la vostra casa ideale, nella città che più si addice alle vostre esigenze. Cercate tranquillità, un posto poco caotico dove potete rilassarvi, o passeggiare in spiagge con mare cristallino? Oppure preferite trasferirvi in una più città turistica, con diverse attività da svolgere?

PER MAGGIORI INFO COMPILATE IL FORM DI SEGUITO

Our Blog

Cercasi collaboratore per un negozio a Malaga

Cercasi collaboratore per un negozio a Malaga! Vuoi aprire un'attività ma non hai molti soldi da investire o non vuoi rischiare di aprire un negozio? Questa è un'ottima opportunità per vendere i tuoi prodotti con bassissimo costo di inversione. Malaga è in fortissima...

Cedesi locale in pieno centro a Malaga

State cercando un locale in pieno centro a Malaga? Jesus, il proprietario del bar, ci ha contattati perchè vuole vendere il suo locale. Continuate a leggere per saperne di più.VENDESI LOCALE A MALAGA Cedesi locale nel centro di Malaga, vicino a Plaza de la Merced, una...

Inizia la stagione delle crociere a Malaga

Inizia la stagione delle crociere a Malaga con la previsione di 180.000 passeggeri. Dal 20 marzo al 30 giugno, si prevede che 113 navi ormeggeranno nell'area portuale della capitale della Costa del Sol, il che comporterà un movimento di 180.000 passeggeri, secondo i...